Parigi in fiore

 TiDPress

Temperature miti e piatti gustosi: cosa si può desiderare di più? A Parigi nel mese di maggio si svolge Les Heures Heureuses (Le ore felici), un invito a godersi dei percorsi di degustazione in oltre 280 ristoranti che propongono assaggi per soli 2 € euro. Ideale per coniugare il piacere della buona tavola e la scoperta dei quartieri di una città sempre sorprendente. Il salone gastronomico Taste of Paris si svolge invece nella Navata del Grand Palais dal 18 al 21 maggio. Nel menù: degustazioni, incontri con gli chef, animazioni culinarie. Per nutrire la mente la Ville Lumière offre per un intero weekend (il 6 e il 7 maggio) con l’11a edizione Tous à l’opéra (Tutti all’Opera) con spettacoli gratuiti nei numerosi teatri coinvolti nell’operazione. Da giugno a settembre, Opéra en plein air (Opera all’aperto) mette in luce un’opera lirica del repertorio classico in siti prestigiosi dell’Esagono, mentre il Palais Garnier presenta a partire dal 10 giugno La Cenerentola di Rossini. Per rimanere in ambito culturale ecco la Notte europea dei musei, il 20 maggio. In questa occasione Parigi si presenta sotto una nuova luce con animazioni notturne organizzate in un centinaio di musei nell’Île-de-France. Altro grande appuntamento è la Festa della musica, il 21 giugno, che celebra il ritorno dell’estate a suon di note. Oltre ai grandi concerti gratuiti in luoghi chiave della capitale, ognuno è libero di suonare il proprio strumento preferito. In questo giorno più lungo dell’anno, le strade di Parigi risuoneranno di innumerevoli melodie.

Per scoprire la parte verde della città ci sono gli Appuntamenti ai giardini – Rendez-vous aux jardins dal 2 al 4 giugno. Durante l’estate, Parigi diventa inoltre una località balneare con Paris Plages. Sulle rive della Senna, tonnellate di sabbia ricoprono la voie Georges Pompidou per potersi rilassare come su una spiaggia, nei pressi dell’acqua. Numerose sono le attività proposte a grandi e piccini. Sempre in occasione di Paris Plages si svolge il festival Fnac Live sul piazzale dell’Hôtel de Ville (fine luglio). In programma una trentina di concerti gratuiti all’aperto. Grazie alle temperature estive, anche il cinema esce dalle sale: il Cinéma en plein air (Cinema all’aperto) si svolge dal 12 luglio al 20 agosto alla Villette – quest’anno è dedicato al tema della cucina. Altro evento cinematografico dell’anno: Cinéma au clair de lune (Cinema al chiaro di luna), organizzato da Le Forum des images (Il Forum delle immagini). In occasione di questa 17a edizione (dal 28 luglio al 13 agosto), saranno organizzate proiezioni gratuite all’aperto in diversi quartieri della capitale.

Informazioni utili:

http://it.parisinfo.com

Con il Paris Passlib’ si ha l’accesso ai principali musei e monumenti di Parigi e dell’Île-de-France, si può partecipare a escursioni imperdibili, viaggiare in totale libertà grazie a un abbonamento ai trasporti illimitato (zone da 1 a 3). Con l’acquisto di un pass vengono inoltre offerti una mappa-guida e un opuscolo Paris Passlib’ contenente tutte le informazioni pratiche da conoscere. Disponibile in diverse versioni e per tutte le età.

Pubblicato il: 09-04-2017

Categorie: News | Tag: Tags: ,

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti