Austria, in bicicletta sul Delta del Reno

Un dedalo di piste ciclabili nel paradiso acquatico di Hard (Land austriaco del Vorarlberg), dove il fiume Reno si getta nel Lago di Costanza

Foto: TiDPress

Hard (Vorarlberg) – Un giro in bici al tramonto sulle piste ciclabili, lungo i canali del Reno e le rive del Lago di Costanza, è un’esperienza unica. L’Hotel am See, immerso nel verde vicino al lungolago, mette gratuitamente il mezzo a disposizione dei clienti. Le stradine sono poco frequentate. Si attraversa un ponte di legno coperto. Ci si trova immersi nel silenzio della natura acquatica al crepuscolo. Gli uccelli sono andati quasi tutti a dormire. Alcuni cigni nascosti in uno stagno ingentiliscono il paesaggio. Le acque scorrono lentamente e un macchinario potente, ma abbastanza silenzioso, sempre in funzione, le libera dai rami, foglie e altre impurezze. E’ una specie di robot che “pesca” e poi deposita tutto a riva. L’acqua deve entrare pulitissima nel Lago di Costanza su cui si affacciano, oltre all’Austria, anche la Svizzera e la Germania.

Bodensee-Vorarlberg Tourismus     www.bodensee-vorarlberg.com
Vorarlberg Tourismus        www.vorarlberg.travel/en/

Pubblicato il 12-09-2019

Categorie: Foto racconti, Racconti di viaggio | Tags: , ,

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti