Valle d’Aosta: vini, cibi (e castelli)

Da Arnad (famosa per il lardo Dop e i salumi de La Maison Bertolin e il il Nebbiolo “Picotendro” della Cantina La Kiuva) si risale la Valle d’Aosta fino a Saint-Pierre (per degustare il rosso Torrette de La Source”) e poi ancora più in alto fino a Morgex per visitare i vigneti d’alta quota della Cave Mont Blanc .

Foto: Paolo Gianfelici

 

Pubblicato il 14-11-2018

Categorie: Foto racconti | Tags: ,

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti