Il primo inverno in Svizzera

Cantone dei Grigioni, ad Arosa la stagione dello sci di fondo inizia il 31 ottobre

Testo e foto: Elvira D’Ippoliti

Bernina Express

Bernina Express

Sankt Moritz

Sankt Moritz

C’è sempre una prima volta nella vita e sono proprio le situazioni fuori dal comune a farci cambiare abitudini. La neve e l’atmosfera unica della Svizzera sono pronte ad accogliere i nuovi visitatori che si avvicinano a queste latitudini. E lo fanno al meglio, con tantissime proposte originali seguendo i ritmi della sicurezza, dell’individualità e dell’esperienza indimenticabile.

Il Cantone dei Grigioni può essere raggiunto dal Bernina Express. Il famoso trenino rosso parte da Tirano in Valtellina e si inerpica, come uno stambecco su rotaie, sulle montagne della vicina Svizzera. Il tracciato del treno ha un andamento spensierato, quasi ludico, supportato da una progettazione precisa al millimetro che permette ai vagoni di affrontare ripide salite in piena sicurezza e garantendo un divertimento che coinvolge veramente tutti. La bellezza del panorama innevato al di là dei finestrini è il benvenuto nel mondo dell’inverno svizzero. L’atmosfera calda degli ambienti, la gioia di provare uno sport sulla neve e la bellezza della natura circostante sono il mix ideale per accantonare i pensieri e vivere appieno il momento.

Lago di Sils

Lago di Sils

Glacier Express

Glacier Express

Moltissime le attività da fare sulla neve. Si può assaporare il silenzio e la bellezza della natura alpina scivolando su una pista da sci di fondo, sport caratterizzato da un’atmosfera tranquilla e un rassicurante contatto con la natura. In coppia o in un piccolo gruppo ci si muove ad esempio tra i passi dello Spluga e del San Bernardino. Si parte dal villaggio di Splügen e ci si immerge nel paesaggio dominato dalle montagne del Rheinwald. Il ritorno a Splügen sarà dopo 12 chilometri di emozioni e superando un dislivello di 200 metri. Per chi teme invece la nebbia che spesso in inverno ammanta le montagne, nel Cantone dei Grigioni, da Fanas un delizioso paesino di montagna, parte una piccola funivia che porta i visitatori a 1700 metri di altitudine dove su una terrazza assolata si gustano salumi e formaggi accompagnati da ottimo pane e burro di montagna prima di partire per un’escursione ad alta quota o una semplice passeggiata. Nel Cantone dei Grigioni si trovano una località famosa ed eleganti come St. Moritz, ma anche paesini incantati che sembrano usciti da un libro delle favole. Il piccolo chalet-albergo Hof Zuort ha conservato negli anni lo stesso stile autentico e accogliente di una casa di montagna, con gli arredi semplici e le pareti di legno. Si trova in una posizione unica per tranquillità e unicità della Val Sinestra e permette di iniziare la propria prima esperienza nel mondo invernale della Svizzera proprio dalla gradevole e autentica semplicità che ancora oggi caratterizza questo paese. Davanti a questo piccolo hotel non sembrerà strano vedere degli sci di legno usati cento anni fa e magari qualche sciatore abbigliato con le “attrezzature” dell’epoca. Sarà il frutto della fantasia, ma il passato è il punto di partenza migliore per iniziare un’esperienza per la prima volta.

Svizzera Turismo    www.myswitzerland.com/it-it/

Cantone Grigioni  www.graubuenden.ch

www.trenino-rosso-bernina.it/it/

Pubblicato il 21-10-2020

Categorie: Racconti di viaggio | Tags:

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti







Regioni d’Europa