Francia 2020: natura, cultura e grandi eventi

TiDPress

Dove andare e cosa fare quest’anno nel Paese transalpino: dalla Normandia al Sudovest, da Parigi alla Costa Azzurra

"Bordeaux fête le vin"

“Bordeaux fête le vin”

Roma – La Francia è il Paese europeo che nel 2019 ha ospitato più visitatori stranieri (cica 90 milioni di turisti). Fréderic Meyer, direttore di Atout France per Italia, ha sottolineato i notevoli incrementi dei flussi per le principali destinazioni: Parigi +5%, Costa Azzurra +6% e la Valle della Loira + 17% (celebrazioni per l’anniversario dei 500 anni dalla morte di Leonardo). La preferenza degli italiani per la Francia si è manifestata con un aumento dei giorni di permanenza.

Dove andare e cosa fare quest’anno nel Paese transalpino:? Due i grandi eventi in Normandia: dal 3 aprile al 6 settembre si svolgerà la 4a edizione del festival Normandia Impressionista. Su tutta la regione spettacoli, feste, grandi mostre. A cominciare dal MuMa Le Havre con l’esposizione “Notti elettriche” (opere di Monet, Boldini, Pissarro ,Whistler ed altri artisti). Con “Un été au Havre” (27 giugno – 4 ottobre) alcune nuove installazioni arricchiranno il fascino di questa città, sempre più indirizzata verso l’arte contemporanea.

Lille sarà la Capitale mondiale del design nel 2020: incontri con 1600 designer, trasformazioni e innovazioni nei quartieri e nei musei, un nuovo hotel disegnato da Jean Nouvel.

A Parigi due grandi mostre: al Louvre su Raffaello, sulle sculture del Rinascimento; al Museo Jacquemart-André, la retrospettiva su Turner (13 marzo-20 luglio).

Dal 18 al 21 giugno: “Bordeaux fête le vin”. La città di porto del Sudovest della Francia festeggerà il vino con degustazioni, grandi navi a vela, fuochi d’artificio, visite alle cantine storiche. Da non perdere a Bordeaux la visita della Cité du Vin. Inoltre dal 17 aprile è possibile una nuova esperienza digitale immersiva: Les Bassins de Lumières (i bacini di luce), dentro un bunker della Seconda guerra mondiale.

Mentone, ’affascinante città-giardino della Riviera francese, a pochi chilometri da Ventimiglia, celebrerà dal 15 febbraio al 3 marzo la “Festa dei Limoni” sul tema “Feste del Mondo”. Lungo viali dei Giardini Biovès nel centro della città, dopo il tramonto, sfileranno composizioni ornate di agrumi che inviteranno a viaggiare, dal Messico alla Cina, passando per lo sfarzoso Carnevale di Venezia.

France.fr

Pubblicato il: 28-01-2020

Categorie: News, Racconti di viaggio | Tag: Tags:

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti







Regioni d’Europa