Svizzera: il trionfo del treno nel nuovo tunnel del San Gottardo

30Testo e foto: TiDPress

Engelberg-Foto-TiDPress

Engelberg

Un grande progetto che si realizza, un record mondiale e un’ulteriore dimostrazione di quanto sia importante (e comodo e veloce) il trasporto ferroviario in Svizzera: l’11 dicembre entra in funzione la galleria base del San Gottardo, la più lunga del mondo. Sono 57 i suoi chilometri di lunghezza che permetteranno ai treni di passare da Sud (Bodio in Ticino) a Nord (Erstfeld, Canton Uri) in 20 minuti. I tempi di percorrenza per raggiungere la Svizzera dall’Italia si restringono e l’inverno è la stagione ideale per spostarsi verso Nord per godere appieno tante proposte sulla neve. Tra Schwyz e Einsiedeln si trova il comprensorio a bassa quota del Mythen. Sui suoi tracciati si possono fare indimenticabili ciaspolate o semplici passeggiate. Uno dei grandi comprensori per lo sci di fondo è il Kandersteg, ma le sue ripide pareti rocciose e la cascate ghiacciate sono un’attrazione irresistibile per gli arrampicatori. Il Lago di Oschinen poi è ghiacciato e ci si può pattinare sopra. Altrimenti perché non provare la pesca nel ghiaccio, l’ice fishing? La mitica pista per slittini da Preda (1800 m) scende fino a Bergün: 6 chilometri di divertimento puro.

Tra gli sport più innovativi ecco la Fat bike che con le sue ruote larghe offre un’ottima aderenza anche sulla neve. A dicembre a Villars (Cantone Vaud) verrà inaugurato un tracciato di 4 chilometri di lunghezza per sfrecciare sulla neve in sella a queste bici. Nello Snowbike Park a Lenzerheide Arosa gli appassionati di Fat bike potranno invece cimentarsi in salti e piroette in tutta sicurezza.

Svizzera-Foto-TiDPress (3)Con il motto “L’inverno come piace a te” in Svizzera si lascia ampio spazio anche alle persone che non sono interessate allo sci, ma che apprezzano ugualmente i paesaggi innevati, la quiete e la purezza dell’aria. Senza scarponi ingombranti ci si gode ancora di più il sole su una terrazza oppure le delizie gastronomiche nei rifugi gourmet. Anche il tunnel del San Gottardo ha un suo dolce tutto da provare: uno speciale panettone che conservando la ricetta tradizionale lombarda si arricchisce di cioccolato e burro svizzero.

Informazioni utili:
Il Panettone Gottardo è tra nato con la collaborazione tra la Loison Pasticceri di Vicenza e le Confiserie Bachmann. E’ acquistabile in Svizzera presso queste ultime (www.confiserie.ch/bachmann/en/stores) oppure online nello shop Loison (www.loison.com)

www.svizzera.it
Numero verde 00800 100 200 30

Pubblicato il: 06-12-2016

Categorie: News | Tag: Tags:

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti