“Farina”, pizzerie all’insegna della qualità

TiDPress

1-IMG-20181007-WA0003Roma – Se metti insieme un impasto per la pizza fatto ad arte, ingredienti genuini e tanta cortesia, il risultato non deluderà nessuno. La nuova nata tra le pizzerie “Farina” si trova a Trastevere. È il creatore del brand Luigi Beninati a raccontare la sua avventura. “Ho cominciato a lavorare come pizzaiolo a 14 anni e ho sentito ben presto il desiderio di realizzare qualcosa di mio. Al nome “Farina” ho aggiunto “Pick Your Kind” per dare alle mie pizzerie un carattere internazionale e soprattutto per sottolineare la grande scelta che offriamo ai clienti”. Per esempio più di 20 pagnottelli, panini fatti con l’impasto della pizza lievitato 72 ore e cotti a legna al momento, farciti con fantasia e ottimi prodotti italiani. Pesto di pistacchio, mortadella, mozzarella di bufala oppure straccetti di manzo, cicoria ripassata, provola, solo per citarne due tra i più classici.

Il locale di Trastevere in aggiunta ha ricevuto anche la definizione di “Kitchen” perché altre alle eccellenti pizze con il bordo alto come nella tipica tradizione napoletana, qui si possono ordinare anche dei primi e dei secondi piatti, come il raviolone ripieno di cacio e pepe con cozze, prezzemolo e pachino. Per chi invece preferisce l’aperitivo, l’appuntamento da “Farina Kitchen” è dalle 18 in poi. “Il nostro è un aperitivo creativo perché dalla cucina si inventano ogni giorno qualcosa di gustosamente nuovo”, spiega ancora Luigi. I pizzaioli impegnati dietro al bancone della pizzeria sorridono e da quei sorrisi si capisce che la qualità appena gustata nei piatti è frutto soprattutto della passione di chi sta in cucina.

Informazioni utili:
Farina Kitchen Pick Your Kind
Via Ergisto Bezzi 31, Roma
www.pickyourkind.com

Pubblicato il: 07-10-2018

Categorie: News | Tag: Tags: ,

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti