Tirolo Orientale: la ciclabile della Drava

L’andata è in bicicletta lungo il fiume (in discesa) fino a Lienz. Il ritorno fino a Sillian (in salita) è a bordo di un trenino colorato

Foto: Paolo Gianfelici

Sillian – Lo Sport Hotel Sillian invita i sui ospiti a fare escursioni in bicicletta. La pista della Drava dista poche centinaia di metri. Subito s’incontrano nugoli di ciclisti provenienti dall’Italia (Dobbiaco e San Candido) che invadono il fondo stradale abbastanza stretto. Mi trovo un po’ in difficoltà a procedere nella direzione opposta alla loro. Tra l’altro non sembrano ciclisti provetti. La maggior parte non possiede nè il fisico, nè l’attrezzatura giusta per pedalare. Alcune persone oversize ondeggiano pericolosamente. Altri trainano disinvolti carrozzine con a bordo bambini o cagnetti. A fianco scorre la Drava, ancora molto stretta e pigra. Intorno i boschi, i prati e il panorama dolcemente ondulato dell’Alta Val Pusteria.

Informazioni utili:
Dolomiten Residenz Sporthotel Sillian
www.sporthotel-sillian.at/osttirol

Pubblicato il 19-07-2017

Categorie: Foto racconti | Tags: ,

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti