Salisburgo: la montagna incantata

Dall’orto del convento dei Cappuccini, silenzioso e misterioso, si abbraccia con lo sguardo la città più scenografica dell’Austria.

Foto: TidPress

La Linzer Gasse, la strada pedonale che costeggia in basso il Kapuziner Berg (la Montagna dei Cappuccini) è piena di gente, di negozi e di locali. E’ il cuore pulsante della città sulla riva destra del Salzach. La Franziskustor è piccola, stretta, incassata tra i palazzi. E’ l’antica porta dove inizia la stradina che sale al convento.

Si attraversa l’arco e dopo pochi metri, all’improvviso, ci si trova immersi come per magia in un mondo deserto, silenzioso e misterioso. Enorme è il contrasto con la vivace vita cittadina che ci si lascia alle spalle, pochi secondi prima. La  curiosità è forte. Si è attratti a percorrere la salita, molto ripida e faticosa….

Riproduzione  riservata © Copyright  TidPress

Pubblicato il 25-11-2018

Categorie: Foto racconti | Tags: ,

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti