Praga: la mostra del Gotico nella Boemia sudoccidentale

002Il Municipio della Città Vecchia con il celebre Orologio astronomico di Praga, le viuzze tortuose del quartiere ebraico rese note dai romanzi di Franz Kafka e intrise di leggende sul Golem, le caffetterie che invitano ad entrare e sedersi, le boutique e le escursioni in battello sul fiume Moldava, il Ponte Carlo in stile gotico e la chiesa di San Nicola nel Quartiere Piccolo, la più bella chiesa barocca di Praga, i Giardini del Castello lontani dal trambusto012 cittadino, la collina di Petřín con la sua torre panoramica che sembra una Torre Eiffel in miniatura, il Castello di Praga… Ogni quartiere di Praga ha la sua atmosfera peculiare e un fascino unico. La città di Praga si presenta come una città mutevole, a cui piace alternare gli stili, sa essere romantica, frenetica, antica e moderna, ma soprattutto è una città cosmopolita abituata ad accogliere stranieri.

pragaUn’ottima occasione per visitare o rivedere Praga è la mostra sul Gotico nella Boemia sudoccidentale. Dal 27. 3. 2014 al 6. 7. 2014 Palazzo Sternber di Praga presenterà una serie di artefatti e reperti storici che devono la loro esistenza alle commesse dei generosi mecenati: le statue del tardo gotico, le decorazioni dei libri, i rari gruppi conservati delle chiese nei Monti Kašper e i quadri del Maestro Zvíkovský Oplakávání la cui bottega probabilmente era attiva nella Boemia sudoccidentale.

www.praguewelcome.cz

www.czechtourism.com

Foto: Prague City Tourism

Pubblicato il: 12-03-2014

Categorie: News | Tag: Tags: ,

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Articoli correlati
Foto racconti







Regioni d’Europa