Repubblica Ceca: Pilsen, Capitale europea della cultura 2015

Sarà proprio per le strade che Pilsen alzerà il suo inno alla cultura. A partire da febbraio vi imbatterete in suggestive installazioni di arte luminosa. A maggio toccherà alle celebrazioni della liberazione della città da parte dell’esercito americano e una spettacolare parata ricorderà il 70mo u_MG_2972anniversario della fine della seconda guerra mondiale. Nei mesi estivi saranno poi vari monumenti della regione di Pilsen ad animarsi con musica, danza, teatro e fuochi d’artificio in stile barocco.

Un festival, della durata di nove settimane, celebrerà i tesori architettonici della Boemia occidentale che appartengono alla corrente dell’arte decorativa.

u_MG_3008E una febbre artistica non mancherà di contagiare nemmeno gli edifici industriali, con una serie di eventi raccolti sotto il titolo promettente di Fabbriche dell’immaginazione. Negli spazi dell’ex centrale elettrica per esempio si svolgerà in aprile la mostra del design contemporaneo europeo, ma diversi eventi animeranno anche l’ex cartiera, il deposito ormai vuoto dell’azienda dei trasporti e altri siti di archeologia industriale. Non solo riconversioni, ma anche strutture nuove di zecca: dal prossimo anno Pilsen potrà vantare un nuovo teatro per 650 spettatori, che nel periodo di presidenza culturale offrirà una sede prestigiosa per il Festival Internazionale del Teatro, per una parte della cerimonia di apertura e anche per alcune rappresentazioni inserito nel ricco programma per «Pilsen, Capitale europea della cultura 2015».

x5_4604Ente Nazionale Ceco per il Turismo – CzechTourism
Via G. B. Morgagni 20,
20 129 Milano
Tel.: +39 02 204 22 467
Fax: +39 02 204 211 85
www.czechtourism.com
info-it@czechtourism.com
Orario d’ufficio: Dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9.00 alle 17.00

Pubblicato il: 15-11-2014

Categorie: News | Tag: Tags:

Riproduzione riservata © Copyright TidPress per Terre d’Europa.
Video Racconti
Foto racconti







Regioni d’Europa